RssRssInstagramInstagramPinterestPinterestTwitterTwitterFacebookFacebook
Tu sei qui: Secondazampa/Avevo solo una manciata di stelle

Avevo solo una manciata di stelle.La storia vera del cane Ruby

Dopo aver conquistato il web con il titolo Il cubo di Ruby, ora è pronto a conquistare i vostri cuori.

"La vita in canile è simile a una prigione. Pian piano tutto ciò che esiste fuori diventa sempre più sfocato.

Fino al giorno in cui non lo ricordi più. E scompare. Ciò che resta è solo un cubo vuoto: il tuo box.

Eppure, quella scatola ha un punto debole, un lato aperto dal quale si può osservare il cielo, le stelle, e lasciarsi andare all’immaginazione.

Quell’unico lato del mio cubo è stato ciò che mi ha tenuto in vita. Era tutto ciò che possedevo: una manciata di stelle, lì a ricordarmi che qualcosa, al di là del cubo, c’era ancora."

COVER Avevo solo una manciata di stelle - fascettaRubacuori, per tutti Ruby, è un cane meticcio come tanti, o forse no.
Possiede un nome, una sorella quadrupede, una cuccia, una ciotola, un pallone arancione un po’ sgonfio ma molto comodo, un documento con la sua identità, un guinzaglio rosso e uno nero.
Eppure non è sempre stato così.

Ruby ha vissuto otto interminabili anni in un canile senza mai uscire dal suo box.
Poi, un giorno, una famiglia lo ha finalmente adottato.

Da allora, anche se non più cucciolo, Ruby ha iniziato a vivere, ed ha scoperto di avere, oltre alla sua prima vera casa, anche una nuova vita davanti a sé.

E proprio per dare speranza a chi il suo lieto fine non l’ha ancora trovato, si è messo in gioco.
Nel 2010 è diventato presidente dell’associazione Secondazampa(nata nel 2008), che si occupa di animali in cerca di adozione.
Secondazampa

Qualche mese fa, ha deciso di scrivere e autopubblicare con inaspettato successo la sua autobiografia che è diventata subito un best seller.
ruby-il-cane-presidente-che-viene-dal-canile

La sua storia è stata utilizzata per sensibilizzare alcune classi di una scuola elementare, dove i bambini dopo la lettura, hanno realizzato splendidi disegni ispirati alla vita in canile.
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1055545397805390.1073741862.125888687437737&type=1

Il libro ha attirato l'attenzione della Sperling & Kupfer che ne ha curato nel 2015 la riedizione.

Ah, tra le altre cose, è diventato il primo editorialista cane di VanityFair.it.
www.vanityfair.it/autori/r/ruby/archivio

In canile

Dopo il canile

true6006000truetrue0truetruefadetrue
true6006000truetrue0truetruefadetrue

Parte del ricavato verrà devoluto in beneficenza a sostegno dei cani reclusi nei canili italiani.

Le recensioni dei lettori

true6006000truetrue0truetruefadetrue

Le recensioni su Amazon

true6006000truetrue0truetruefadetrue

La vita di Ruby oggi su Instagram

Ruby editorialista per VanityFair.it

In classe con RubyDa oggi Ruby è anche Professore

Le schede didattiche di In classe con RubyScaricabili gratuitamente a disposizione di insegnanti, alunni e genitori. Clicca sulla foto qui sotto per andare all'elenco.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, clicca su "Accetta" per permettere il loro utilizzo. Continuare con la navigazione implicherà automaticamente l'accettazione dell'utilizzo dei cookie.

Chiudi