RssRssInstagramInstagramPinterestPinterestTwitterTwitterFacebookFacebook
Tu sei qui: Secondazampa/Shirley e Jenny, due elefanti da circo che si rincontrano dopo 23 anni

Shirley e Jenny, due elefanti da circo che si rincontrano dopo 23 anni

Jenny e Shirley sono due elefanti da circo, che sono state incatenate per 23 ore al giorno, trasportate in piccoli rimorchi per farle esibire di fronte a masse di gente.
Shirley ha adottato Jenny quando era ancora una cucciola appena arrivata al circo dopo essere stata deportata dall'Asia, ed è diventata la sua madre adottiva instaurando con lei un legame speciale.

Ma Shirley è stata presto trasportata altrove e Jenny è rimasta un elefante da circo.

La vita di Jenny è trascorsa così nello stress, nella segregazione e nella crudele disciplina per i successivi 23 anni.

Era considerata soltanto per il divertimento che poteva generare negli spettatori umani.
Appena ha avuto un serio problema alla zampa, non è più economicamente servita al circo ed è stata abbandonata in un ricovero che ospitava solo cani e gatti, ovviamente non adeguato per ospitare un elefante, in più malato.

Un volontario ha allora contattato una riserva per elefanti che l'ha subito accolta.


Per pura coincidenza era lo stesso Santuario nel quale era stata portata Shirley anni prima.

Non appena si sono viste, le due vecchie amiche si sono riconosciute immediatamente, abbracciandosi in gesti di evidente affetto e amore reciproco.

Dopo pochissimo tempo sono diventate inseparabili, camminando tutto il giorno una accanto all'altra per l'intero santuario.
Sono state presto raggiunte da un'altra coppia, Bunny e Tarra.

Purtroppo Jenny è stata bene per solo due anni dopo la sua liberazione. Il suo grave problema alla zampa l'ha presto resa molto malata.
Non ha più potuto attraversare le vaste distese di territorio alle quali lei e Shirley si erano abituate.

E così alla fine, Shirley, la sua mamma adottiva, l'ha fatta sdraiare su un prato soffice e l'ha vegliata giorno e notte, usando perfino la proboscide per aiutarla a cambiare posizione.
Tarra e Bunny le hanno raggiunte nella veglia e le 4 elefantesse hanno barrito incessantemente per 3 ore.
Stavano celebrando l'incredibile vita di Jenny.
All'alba Shirley non poteva più sopportare la sofferenza dell'amica.
Se n'è andata proprio quando la sua morte era imminente.

Bunny e Tarra sono rimaste con Jenny continuando a barrire.

Quella notte Jenny è morta e Bunny e Tarra le sono rimaste accanto fino all'alba successiva.

Questa è la sensibilità degli elefanti.

Questo Natale non renderti complice di simili maltrattamenti: non andare al circo con animali.

Fonte: Elefants forever

Potrebbe interessarti anche...

Leave your comment

Your Name(required)
E-Mail(required)
Website
Authorization code from image(required)


*

Message(required)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, clicca su "Accetta" per permettere il loro utilizzo. Continuare con la navigazione implicherà automaticamente l'accettazione dell'utilizzo dei cookie.

Chiudi