RssRssInstagramInstagramPinterestPinterestTwitterTwitterFacebookFacebook
Tu sei qui: Secondazampa/Nessun cane anziano deve morire da solo: "Silver Hearts", un progetto fotografico che sarà presto un libro

Nessun cane anziano deve morire da solo: "Silver Hearts", un progetto fotografico che sarà presto un libro

Lori Fusaro è davvero una grande amante dei cani.

Ha sempre vissuto con loro e li fotografa per mestiere.

Fino a quando, un anno fa, l'idea di adottare un cane anziano l'ha messa un po' a disagio.

"Pensavo che sarebbe stato troppo triste e doloroso," ha detto Lori, 44 anni di Los Angeles.

"Non pensavo che il mio cuore avrebbe potuto sopportare una simile esperienza, quindi ero decisa a non aprirmi."


Eppure oggi sta regalando incommensurabile affetto alla presenza più recente della sua famiglia: un dolce cane di 17 anni che si chiama Sunny.

Sunny ha cambiato a tal punto il suo modo di vedere i cani anziani, che Lori ha deciso di iniziare un progetto fotografico intitolato "Silver Hearts" per mostrare quanto i cani anziani abbiano da offrire.

"L'obiettivo è di non lasciare che le persone, vedendo un cane anziano, passino oltre quando vanno in un canile per adottare" afferma la fotografa.

Mentre faceva volontariato nel fotografare i cani dei canili di Los Angeles in cerca di una nuova casa, Lori è rimasta sconvolta nel vedere quanti cani anziani si trovavano nei canili senza che nessuno li volesse.

ss-130711-aging-animals-Fiona019.ss_full

E ha imparato che molti proprietari abbandonano i propri cani vicino alla fine della loro vita, perspiro nel momento di maggior bisogno.

Spesso dietro a questi abbandoni c'è la questione economica.

"Ho visto persone in lacrime mentre lasciavano i propri cani nei canili," afferma.

Tutti cani passati da un divano a un box di canile senza avere nessuna colpa.

E' questo che ha fatto decidere Lori: ha portato a casa Sunny lo scorso giugno.

6C8294331-tdy-130711-aging-dog-Sioux.blocks_desktop_medium

All'epoca aveva 16 anni e di certo non era in perfetta salute poiché aveva infezioni agli occhi e un tumore alla zampa.

Ma Lori non ha potuto resistere.

"I suoi proprietari l'avevano lasciata in canile a causa del cancro. Non potevo credere che dopo aver vissuto in famiglia tutta la vita, sarebbe morta sola in un canile."

Lori l'ha curata e sta tenendo sotto controllo il tumore.

"Se adotti un cane anziano devi aspettarti delle problematiche del genere. In ogni caso penso che nessun cane debba morire da solo. Anche se gli restassero solo pochi mesi di vita dovrebbero comunque essere pieni di amore e di gioia."

Sunny si è trasformata: da cane spaventato e disorientato a cane felice e giocherellone membro della famiglia.

6C8292100-tdy-130711-aging-dog-lori-gabi-summy.blocks_desktop_medium

6C8292099-tdy-130711-aging-dog-Potter.blocks_desktop_medium

A quel punto la fotografa ha pensato che con la sua esperienza e quella di Sunny avrebbe forse potuto aiutare altri cani anziani.

Sei mesi fa ha iniziato quello che spera diventerà un libro fotografico dal titolo "Silever Hearts" e dal sottotitolo "L'amore non tiene conto degli anni".

Il ricavato verrà devoluto alle associazioni che si occupano delle adozioni di cani anziani al fine di trovare loro una nuova casa.

Al momento ha già scattato l'80% delle foto necessarie sia nella East che nella West Coast.

6C8292098-tdy-130711-aging-dog-Eddie.blocks_desktop_medium

"Il mio obiettivo è quello di cambiare la percezione che la gente ha dei cani anziani," afferma. "Forse dormono un po' di più o magari sono un po' più lenti, ma tutti quelli che ho incontrato in quest'ultimo anno, adorano giocare con i propri giocattoli e masticare i propri ossi. Mantengono tutti la loro gioia di vivere.

Quando guardo indietro, penso che la mia paura di adottare un cane anziano fosse dovuta al mio egoismo; non volevo provare dolore, non volevo dover prendere decisioni difficili.

Ma ogni cane è importante.

Ogni cane merita una casa.

Alla fine l'unica cosa che conta veramente è l'amore."

6C8292096-ss-130711-aging-animals-FlopsySebasian.blocks_desktop_medium

Lori, io sono un cane anziano, adottato in canile a 9 anni.
Non conoscevo altro che il mio box.

Ti confermo in modo assoluto che anche io adoro sonnecchiare, mangiare e godermi la vita.
Anche io ho ancora tanto amore da dare.

Brava Lori!

Firmato:

il Presidente di Secondazampa
Ruby

Fonte: Today.com


Potrebbe interessarti anche...

Secondazampa su Instagram
Gli ultimi tweets
2532followers
26272tweets
Il colpevole Denver

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, clicca su "Accetta" per permettere il loro utilizzo. Continuare con la navigazione implicherà automaticamente l'accettazione dell'utilizzo dei cookie.

Chiudi