RssRssInstagramInstagramPinterestPinterestTwitterTwitterFacebookFacebook
Tu sei qui: Secondazampa/LIETOFINE #5 - Bryce

LIETOFINE #5 - Bryce

"Bryce, crudelmente sbranato, aspettava solo di morire.
Il giorno 09.01.13 abbiamo recuperato un cucciolino tutto ferito e tremante.
E' stato difficile prenderlo, mordeva. Ma poi abbiamo capito come mai così tanta paura in quegli occhietti.
Il nostro dolce tesoro era stato sbranato su entrambi i lati del suo corpicino e non riusciamo a capacitarci di come ce l'abbia fatta a scappare dai suoi carnefici.

Queste erano le condizioni di Bryce: dolore, pietre nello stomaco mangiate per sfamarsi, difficoltà respiratoria, infezione che aveva raggiunto il polmone, ferite e buchi profnodissimi.
L'abbiamo medicato e curato pazientemente tutti i giorni.

Con pazienza e determinazione Bryce è guarito; è stato adottato e vive felice con la sua famiglia a Bologna.
Oggi Bryce non ha più paura della vita e sta imparando finalmente ad essere amato."

_________________

 

Quando sono stato trovato io ero così:

555_17 555_14

Nel mio piccolo stomaco c'erano le pietre che avevo mangiato per sfamarmi:

555_9

Ma poi, con le cure, tanta forza e infinita pazienza dei volontari, ho cominciato a sentirmi un po' meglio:

555_15

...A mangiare (non sassi questa volta):

555_10

Ho incontrato degli amici chi mi hanno fatto sentire protetto:

555_12 555_7

E curato:

555_16 555_6

Ho imparato a giocare:

555_4

E ho cominciato perfino a diventare bello:

555_3

Poi, un giorno, delle umane, mi hanno adottato e portato in un posto che si chiama Bologna:

555_11

E finalmente lì ho trovato la mia vita.

Le vacanze con la famiglia:

555_1

I dispetti agli amici:

555_5

Le foto ricordo:

555_13

E alla fine un po' di riposo e di sane stracoccole:

555_2

Si. Oggi posso dirlo: sono un cane felice.

_________________

Ringraziamo l'associazione Il Gattonero Onlus senza il cui lavoro costante e quotidiano non sarebbe esistita questa bellissima storia.

il gatto nero onlus

 

Torna alle storie a lietofine:

BOTTONI_StorieLietoFine

Potrebbe interessarti anche...

5 comments

  • Posted 4 years ago

    Mi sono emozionata fino alle lacrime!!!! è una storia che porta grande positività!!!! GRAZIE AL GATTONEROONLUS!!!!!

    by Giulia on maggio 13, 2013 12:54 pm | Rispondi
    • Posted 4 years ago

      grazie a te giulia!!! :)

      by secondazampa (Author) on maggio 13, 2013 1:38 pm | Rispondi
  • Posted 4 years ago

    seguii la storia su fb fin dal ritrovamento: Daniela Gironda del Gattonero è magica!

    by elena on maggio 13, 2013 5:07 pm | Rispondi
  • Posted 4 years ago

    Ho seguito dall inizio la storia di bryci e il lavoro incessante di Daniela Gironda e il veterinario Ero preoccupata ma ho sperato. Molti hanno sperato e siamo stati premiati Bryci ha trovato una famiglia speciale che ripagherà tutte le cattiverie che ha dovuto subire. Un saluto speciale all associazione il gatto nero ONLUS di Reggio

    by Maria Luisa on maggio 13, 2013 8:49 pm | Rispondi
  • Posted 3 years ago

    impossibile non piangere vedendo le condizioni di Byrce, ma è bello perchè alla fine sono lacrime di gioia. tanta gioia anche per il “cane bionico”.

    by milena lanzilotti on settembre 16, 2013 11:40 pm | Rispondi

Leave your comment

Your Name(required)
E-Mail(required)
Website
Authorization code from image(required)


*

Message(required)

CERCANO CASA #2 - Yakaz - ADOTTATO
L'ho scelto perché era nell'ultima pagina, fra quelli più nascosti, giù in fondo. Yakaz maschietto tipo volpino di taglia piccola, anziano e rassegnato, non spera più che qualcuno possa amarlo.
Il meglio di Secondazampa
Il Blog del Presidente

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, clicca su "Accetta" per permettere il loro utilizzo. Continuare con la navigazione implicherà automaticamente l'accettazione dell'utilizzo dei cookie.

Chiudi