RssRssInstagramInstagramPinterestPinterestTwitterTwitterFacebookFacebook
Tu sei qui: Secondazampa/Conosciamo Jess, uno strano esemplare di "cane pastore"

Conosciamo Jess, uno strano esemplare di "cane pastore"

Questa è la storia di Jess, una Springer Spaniel che si occupa degli agnellini orfani e li nutre da sola con una bottiglia.
Non possiamo certo dire che non fa bene il suo lavoro!
Certo, anche agli occhi di un agnellino affamato non credo che assomigli tanto alla sua idea di mamma. Ma quando proprio hai bisogno della poppata, cosa importa?
Tre volte al giorno, che faccia bello o brutto tempo, Jess fa fa il suo giro con la bottiglia del latte  in bocca, per nutrire gli agnellini orfani.
Louise Moorhouse, che ha 270 pecore nella sua fattoria nel Devon, non potrebbe mai pensare di farcela da sola!

555

"E' come avere un altro paio di mani", ha detto Louise.
Jess, che oggi ha 10 anni, è stata abituata sin da piccola ad occuparsi degli agnellini. "Fa questo da quando è cucciola. Io le ho insegnato a tenere la bottiglia del latte in bocca, e lei ha fatto il resto. E' molto divertente vederla correre per i campi così".
La fattoria, vicino a Exeter, è specializzata nell'allevamento di pecore di una razza piuttosto rara. Jess è al momento la "madre" di 4 agnellini Dorset Horn che non potevano essere allattati dalle loro vere mamme.
Una curiosità? La giovane apprendista Lily, cocker spaniel, si sta già allenando per quando Jess deciderà di andare in pensione e poserà la bottiglia.

PER VISITARE L'INTERA GALLERIA FOTOGRAFICA CLICCA QUI

Fonte: Dailymail


Potrebbe interessarti anche...

One comment

    Leave your comment

    Your Name(required)
    E-Mail(required)
    Website
    Authorization code from image(required)


    *

    Message(required)

    Secondazampa su Instagram
    Gli ultimi tweets
    2522followers
    26188tweets
    Il colpevole Denver

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, clicca su "Accetta" per permettere il loro utilizzo. Continuare con la navigazione implicherà automaticamente l'accettazione dell'utilizzo dei cookie.

    Chiudi