RssRssInstagramInstagramPinterestPinterestTwitterTwitterFacebookFacebook
Tu sei qui: Secondazampa/ARTE #10 - I cani visti al rallentatore

ARTE #10 - I cani visti al rallentatore


Il regista Bob Purman ha usato una macchina fantasma a 1000 fps per riprendere queste espressive espressioni canine.

Inizialmente aveva in programma di riprendere due azione: "Catch" (afferrare) e "Jump" (saltare).

Il regista afferma: "Lo spot Catch doveva essere una serie di scatti di cani che guardavano in anticipo un pezzo di cibo volare in aria verso di loro.
Il risultato è stato meravigliosamente antropomorfico.

555_3

La super slow motion ha davvero catturato l'intenso senso del desiderio negli occhi dei cani.
Per me è stato divertente vedere tutta quella intensità nelle loro espressioni facciali.
L'abbinamento con la musica scelta da accompagnamento, ha messo davvero in risalto le doti atletiche dei cani e la loro personalità."


555_2

Godetevi questo meraviglioso video Catch:

Fonte: Feeldesain

Potrebbe interessarti anche...

Leave your comment

Your Name(required)
E-Mail(required)
Website
Authorization code from image(required)


*

Message(required)

Il colpevole Denver
Il meglio di Secondazampa
FAI DA TE #2 - Come realizzare ciondoli ricordo con le impronte del tuo quadrupede
Ecco un piccolo progetto da realizzare in casa nei pigri week end estivi, per avere un...
FAI DA TE #3 - Arte per le pareti di casa fatta direttamente...da noi cani!
Hey tu, umano! Vuoi dedicare a noi quadrupedi un po' di spazio sulle pareti di casa tua...
TEMPO LIBERO #15- Musica classica per cani!!
Avevamo già lungamente parlato degli effetti rilassanti e terapeutici della musica sui cani, ricordate?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, clicca su "Accetta" per permettere il loro utilizzo. Continuare con la navigazione implicherà automaticamente l'accettazione dell'utilizzo dei cookie.

Chiudi