RssRssInstagramInstagramPinterestPinterestTwitterTwitterFacebookFacebook
Tu sei qui: Secondazampa/Ieri 28 aprile, la Giornata della Liberazione Animale

Ieri 28 aprile, la Giornata della Liberazione Animale

Ieri si è svolto a Roma l'Animal liberation day, una imponente marcia organizzata dal Coordinamento Antispecista ed Animal Amnesty, per celebrare una data storica per il movimento in difesa dei diritti animali.

1bb8f70fd509958d8ef34311205dbada
Nello stesso giorno del 2012 a Green Hill, l'azienda situata a Montichiari (Brescia) che alleva cani beagle per i laboratori di vivisezione, ha avuto luogo la più importante liberazione animale della storia. Più di 250 cani al mese partono da quell'allevamento per finire negli stabulari, tra le mani dei vivisettori e sui tavoli operatori. Cani nati per morire e condannati a soffrire.
Cani che non vedono mai il sole ma solo la luce artificiale per tutta la loro triste vita.
Tra i clienti di Green Hill ci sono laboratori universitari, aziende farmaceutiche rinomate e centri di sperimentazione come il famigerato Huntingdon Life Sciences in Inghilterra, il più grande laboratorio di tortura animale in Europa.
Un anno fa circa mille attivisti provenienti da tutt’Italia per la «giornata mondiale per gli animali nei laboratori» si sono riuniti in quel luogo simbolo. C’erano vari gruppi dell’Animal liberation front, dagli appartenenti alle sigle nazionali come Lega antivivisezione o Enpa, fino alle più piccole associazioni di frontiera, che chiedevano l’immediata liberazione di tutti i 2500 cani rinchiusi dentro quello che gli attivisti definiscono un lager.
Erano le quattro del pomeriggio quando una decina di animalisti, passando da strade secondarie, è riuscita a trovare una parte più fragile nella recinzione.
Quel giorno a Montichiari 25 cani fra cuccioli e madri, sono stati liberati, passando di mano in mano, attraverso le recinzioni di filo spinato.
Quei momenti e quelle immagini sono diventati icone per tutto il movimento di liberazione animale e in loro ricordo si è festeggiata ieri quella data, il 28 aprile, come "Giornata della Liberazione Animale".

Ecco alcune foto della marcia di ieri:

cd0a2678a35b6cf19fef3bf149815f9ac96b4a753b954aa0f39723f1a9e9cb30a66e0071a43dc938e94581ee94e246f89a8c4cdbaa0cd25e56c72f4b4815a906

Per vedere tutta la galleria fotografica clicca QUI

Per un approfondimento visitate la pagina Facebook di AnimalAmnesty e il sito di Fermaregreenhill

Fonti: La stampa e Fermaregreenhill


Potrebbe interessarti anche...

One comment

    Leave your comment

    Your Name(required)
    E-Mail(required)
    Website
    Authorization code from image(required)


    *

    Message(required)

    Secondazampa su Instagram
    Gli ultimi tweets
    2500followers
    26118tweets
    Il colpevole Denver

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, clicca su "Accetta" per permettere il loro utilizzo. Continuare con la navigazione implicherà automaticamente l'accettazione dell'utilizzo dei cookie.

    Chiudi